Image 1
Image 2
Image 3
Image 4
Image 5
Image 6
Image 7
Image 8
Image 9
Image 10

LICEO SCIENTIFICO STATALE "A. DIAZ" - CASERTA

Sezione Associata: SAN NICOLA LA STRADA (CE)

Telefono 0823.326354 Fax 0823.448756 Sezione Associata: Telefono 0823.457198 Fax 0823.1876780


"A. DIAZ": UNO DEI 37 LICEI PIU’ ANTICHI D’ITALIA

Nel 1923, anno della Riforma Gentile, con un Regio Decreto furono istituiti i primi licei scientifici in 37 capoluoghi di provincia, tra cui anche Caserta. Il nostro liceo, che allora si chiamava “Regio Liceo Scientifico di Caserta”, iniziò la sua attività il giorno 1 ottobre 1923. Alla luce di ciò, si può sicuramente affermare che il liceo “A. Diaz” è uno dei più antichi licei scientifici d'Italia, il più antico della provincia di Caserta e l’unica scuola della nostra città che può ancora fregiarsi della denominazione di Liceo.

Registro Elettronico Docenti

Registro Elettronico Famiglie

AVVISO BIOMEDICO

In allegato il calendario delle lezioni con i docenti medici.
Allegati:
Scarica questo file (avviso_lezioni_medici_novembre_2018.pdf)Avviso lezioni medici Novembre 2018388 Kb305 Downl31/10/2018 13:02
 

PERCORSO "BIOLOGIA CON CURVATURA BIOMEDICA"

Si comunicano in allegato gli alunni partecipanti selezionati e il calendario dei corsi di Biologia con curvatura biomedica.
Allegati:
Scarica questo file (CorsoA_Biomedico_2018.pdf)Corso A Biomedico 201828 Kb586 Downl03/10/2018 10:36
Scarica questo file (CorsoB_Biomedico_2018.pdf)Corso B Biomedico 201827 Kb392 Downl03/10/2018 10:36
Scarica questo file (CorsoC_Biomedico_2018.pdf)Corso C Biomedico 201827 Kb354 Downl03/10/2018 10:35
 

ATTIVAZIONE PERCORSO "BIOLOGIA CON CURVATURA BIOMEDICA"

In allegato la circolare dell'attivazione del percorso nazionale di "Biologia con curvatura biomedica" - prima annualità - terze classi a.s. 2018/19
Allegati:
Scarica questo file (Biologia con curvatura biomedica.pdf)Circolare Biologia con curvatura biomedica 2018-192097 Kb366 Downl28/09/2018 12:18
 

CORSO DI BIOMEDICINA - INCONTRO "ALIMENTAZIONE E SALUTE"

Il giorno 31 gennaio 2018 presso il Liceo A.Diaz gli alunni del Corso di Biomedicina hanno partecipato all'incontro "Alimentazione e salute", organizzato dalle professoresse Maria Arena, Referente alla Salute e Immacolata D’Angelo, Funzione Strumentale Area 5 e dalla signora Maria Luisa Ventriglia, presidente dell’Associazione Gianluca Sgueglia Onlus, che ha lo scopo di educare le nuove generazioni ad un’alimentazione consapevole, promuovendo e favorendo i sapori genuini rispetto a quelli industriali.

Vivo l’interesse mostrato dagli allievi che, dopo la relazione del dott. Armando D’Orta, biologo nutrizionista, hanno dato vita ad un vivace dibattito.


 

CORSO DI BIOMEDICINA: LA GENETICA DEL CANCRO

Il giorno 23 gennaio 2018 gli alunni delle classi terze del corso di biomedicina si sono recati all'ordine dei medici per parlare della “Genetica del cancro”

 

GLI ALLIEVI DEL CORSO DI BIOMEDICINA ALL'ORDINE DEI MEDICI

Il giorno 18 gennaio 2018 gli allievi delle classi prime del corso di biomedicina hanno assistito al seminario "I danni dell'alcool" presso l'Ordine dei Medici sono intervenuti:

 

  • Dott.ssa Giuseppina Marra "Introduzione ed Epidemiologia"
  • Dott. Luigi Maria Vitale "Danni apparato digerente e fegato"
  • Dott. Marco Masselli "Danni neurologici"

 

 

VILLA DEL SOLE GLI ALUNNI DEL DIAZ IN VISITA ALLA CLINICA, SUCCESSO PER L'INIZIATIVA

Una giornata particolare per gli studenti del terzo anno del liceo scientifico Armando Diaz di Caserta che nella giornata di ieri hanno avuto l’opportunità di visitare la clinica Villa del Sole e di comprendere quale sia il percorso che fanno i pazienti quando vanno in sala operatoria. I ragazzi hanno toccato con mano il funzionamento di una struttura medica all'avanguardia e le modalità d’intervento per i pazienti che sono costretti ad entrare in sala operatoria. A fare loro da insegnante il direttore sanitario della clinica Natalino Rosato che ha illustrato quelli che vengono chiamati «il ciclo pulito e il ciclo sporco della sala operatoria». «Le sale operatorie sono ambiente completamente sterili dove viene impedito l’accesso ad ogni forma di microbi – ha spiegato il direttore – ciò avviene grazie ad una particolare pressione che c’è nell'ambiente operatorio che fa in modo che, quando si aprono le porte l’aria dalla stanza esca, ma non entri dall’esterno. Il ciclo sporco, invece, è quello che seguono i ferri operatori una volta utilizzati. Per loro c’è un percorso completamente indipendente rispetto ai pazienti o a quelli puliti e sterili sempre per garantire che l’ambiente della sala operatoria mantenga la sua sterilità».
 

CORSO DI BIOMEDICINA CLINICA VILLA DEL SOLE

 
CAMBRIDGE Exam Preparation Center

P.T.O.F.

BLOG

Facebook

Rassegna Stampa

Concorsi e premi

AlmaOrièntati

Amministrazione Trasparente
^

Io Studio