SCUOLA-LAVORO

ASL REGGIA: IL DIAZ PROMUOVE LA REGGIA

Sabato 17 marzo e Domenica 18 marzo 2018 gli alunni delle classi 4 sez. A, B, E, F e delle classi 3 sez. B e G, hanno accolto gli spettatori e le famiglie dei partecipanti al GTrofeo Internazionale Mangiarotti” Seconda Prova Gran Prix “Kinder +Sport” Under 14 di Spada, organizzato dalla Federscherma ad iniziativa della società Scherma Giannone Caserta presso il Goden Tulip Plaza di Caserta. Gli allievi hanno promosso la Reggia di Caserta parlando della via dell’acqua, del Bosco Vecchio e della Castelluccia utilizzando campioni di foglie e cortecce e le brochure illustrative da loro realizzate. L’evento è stato curato dalla FS Prof.ssa Immacolata D’Angelo referente ASL dell’Istituto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASL Reggia “L’ARTE RACCONTA IL PAESAGGIO”

Gioved’ 15 marzo 2018, gli alunni delle classi 3B e 3G sono stati impegnati come guide in un percorso tattile olfattivo nel Bosco Vecchio della Reggia di Caserta, in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio. Tanti sono stati i complimenti ricevuti dai turisti e dai professori accompagnatori di scolaresche in viaggio di istruzione a cui i nostri alunni hanno riferito notizie e curiosità sulle piante del Bosco Vecchio e sulla Castelluccia. Gli allievi sono stati preparati dal Tutor interno del progetto ASL Dott.ssa Dolores Peduto e guidati dai tutor di classe Prof.ssa Immacolata D’Angelo e Prof.ssa Paola Amato.

PRESENTAZIONE ASL “UNA PASSEGGIATA DI NATURA , ARTE E STORIA“ ALL’INAUGURAZIONE DELL’AULA IMMERSIVA

Il 16 Gennaio 2018, all’interno delle attività di orientamento per gli studenti in ingresso, il Liceo Scientifico Diaz di Caserta ha inaugurato un’aula molto particolare ed innovativa. Si definisce “immersiva” e si tratta di una struttura che consente, attraverso proiettori guidati da una centralina, di immergersi in filmati tridimensionali di carattere scientifico, artistico o di approfondimento ed integrare percorsi conoscitivi proposti dai docenti ed inerenti a progetti disciplinari o di potenziamento. Nel corso della serata, gli studenti coinvolti per il progetto di alternanza scuola-lavoro, hanno esposto in Aula Magna i risultati dei loro studi sulla Reggia, sul Parco e sull’Acquedotto, frutto di rilevazioni ed approfondimenti sul campo.

Hanno mostrato le brochure realizzate sul percorso d’acqua, sui gruppi scultorei del giardino e sulle passeggiate reali, l’erbario in cui hanno catalogato foglie e fiori delle piante del parco. In particolare, gli alunni della classe 3G dell’indirizzo tecnologico dell’istituto, hanno creato un app chiamata “Smart City“, un servizio che, usando diverse metodologie tra cui cooperative learning, digital storytelling, digital making, learning by doing e learning by thinking, cambierà il modo di interagire con la città che visitiamo, rendendolo più intuitivo e semplice. Con la scansione di un codice potremo avere tutte le informazioni sui luoghi che visitiamo e che potremo condividere con gli amici in modo facile e veloce. Tutte le informazioni collegate ai QR-CODE sono inserite in un sito web, www.smartcityapp.weebly.com, catalogate per città e per luoghi di interesse. L’obiettivo dell’attività è mettere al centro della pratica educativa le nuove competenze digitali dei ragazzi, renderle fruibili e attuarle in modo da favorire la realizzazione di contesti educativi efficaci ed inclusivi che rispondano alle esigenze di apprendimento emergenti dei ragazzi.

Torna all'inizio