L’argobollemento” bolle di sapone” può sembrare frivolo e infantile, in realtà è molto complesso e presenta concetti e contenuti  che lo rendono interessante per la didattica e la divulgazione.

Così matematici e fisici si esprimevano a riguardo delle bolle di sapone

“…..in una comune bolla di sapone c’è molto di più di quanto immagini di solito chi si limita a considerarla un gioco” (Charles Vernon Boys)

“Fate una bolla di sapone e osservatela: potreste passare tutta la vita a studiarla”

(Lord Kelvin)

Oggi le lamine saponate sono uno degli argomenti più interessanti in molti settori della ricerca scientifica in quanto c’è una relazione tra molti fenomeni naturali e le lamine saponate.

Si è pensato, quindi, di realizzare un percorso didattico a carattere laboratoriale in linea con la didattica del nostro Istituto,  che ha fatto vedere una parte della matematica molto interessante  che qualcuno non conosceva, collegandola alla fisica, alla chimica, alla biologia, all’architettura,  alla pittura e alla letteratura.

Si è fatto vedere con esperimenti l’aspetto chimico –  fisico  delle bolle, in arte  come queste  piccole sfere hanno emozionato molti artisti nel corso dei secoli, in matematica  come  lo studio delle bolle e delle lamine di sapone è un esempio del problema molto complesso delle “superfici minime” e ancora come attraverso lo studio rigoroso di modelli di strutture saponate con lamine e bolle di sapone si sono realizzate alcune strutture architettoniche  come le cupole geodetiche, che sono parte anche delle moderne stazioni radar, di edifici civili e tensostrutture; la piscina olimpionica di Pechino e lo stadio olimpionico di Monaco di Baviera, in letteratura si è esposto il problema di  Didone (o isoperimetrico) che Virgilio racconta nell’Eneide.

In occasione di questa manifestazione, è stata invitata la squadra di pallavolo della serie D della VolAlto allenata dal coach Prof Arcangelo Madonna che si è esibita in un’amichevole contro una squadra di Maddaloni.

Quasi tutte le sportive della squadra casertana sono alunne del Diaz e dal prossimo anno scolastico , grazie ad una convenzione stipulata dal Liceo Diaz con la società VolAlto, la società potrà usufruire della palestra della scuola per gli allenamenti e per le partite di campionato e gli alunni oltre che assistere a partite e allenamenti, riceveranno delle gratuità per le partite della serie A.

IMG_4203 IMG_4188 IMG_4189 IMG_4190 IMG_4191 IMG_4192 IMG_4193 IMG_4194 IMG_4195 IMG_4196 IMG_4197 IMG_4198 IMG_4233 IMG_4199 IMG_4200 IMG_4201 IMG_4202