SUCCESSO PER IL DIAZ: SCUOLA LEADER PER LE ISCRIZIONI

 

Caserta, iscrizioni anno scolastico 2018/19, il Diaz si conferma scuola leader
Scritto da Paola Basile
Lunedì 12 Febbraio 2018 13:45

CASERTA – Si è conclusa ufficialmente da pochi giorni la procedura di iscrizioni online presso gli istituti superiori: c’è chi scende, chi resta stabile e chi come il Liceo Scientifico Diaz si conferma leader in termini di preferenze ed iscrizioni.
Lo storico istituto di Via Ceccano è stato scelto, infatti, da circa 400 studenti. Un risultato siderale ma anche una conferma: per l’anno 2017 il Diaz è, secondo la ricerca elaborata dalla fondazione Agnelli, la prima scuola della Provincia di Caserta.

Un dato in crescita che riflette la coincidenza tra la domanda di formazione culturale delle famiglie e dei ragazzi che hanno deciso di investire su un modello didattico consolidato che prevede un percorso di costruzione di competenze culturali e la proposta formativa di una scuola competitiva e performante che nel conservare la sua identità, come afferma il dirigente scolastico Luigi Suppa -“è l unico liceo della provincia di Caserta ad essere solo liceo scientifico, guarda ad un futuro sempre più innovativo e coerente”-.
Un forte investimento sulla pianificazione dello studio personale dell’alunno e una proposta formativa in continua evoluzione che mirano a stimolare la motivazione dei ragazzi, a rafforzare le loro abilità e competenze specifiche e trasversali ed a sostenere il loro senso di appartenenza alla scuola come realtà positiva.

E in quest’ottica che si inseriscono i due nuovi percorsi formativi Biomedico e Diritto-Economia, i due potenziamenti di lingua spagnola e matematica e l’installazione della STANZA IMMERSIVA VIRTUALE che si affianca ai già esistenti laboratori linguistici , di scienze, fisica e informatica.
Seguono in scia il progetto Miur”Cittadinanza e Costituzione” che giunge al suo terzo anno di lavori e “l’accordo di Rete di Scuole” cultura e legalità, di cui il Liceo Diaz è scuola capofila, che testimoniano il ruolo fondamentale e l’impegno costante del Diaz per la diffusione della cultura alla legalità sul territorio casertano e all’esercizio costante della democrazia e di valori fondanti quali la libertà entro le regole.

E mentre il preside Luigi Suppa saluta i suoi 400 nuovi studenti e ringrazia i suoi ragazzi e i docenti per la disponibilità manifestata e testimoniata durante le attività di orientamento in entrata e in accoglienza, pensa con lungimiranza a come consolidare per il futuro questo splendido risultato.

LICEO DIAZ FINALISTA NEL CONCORSO INTERNAZIONALE 2018 INTERNATIONAL SCHOOLS ESSAY COMPETITION AND DEBATE

LICEO DIAZ FINALISTA NEL CONCORSO INTERNAZIONALE 2018 INTERNATIONAL SCHOOLS ESSAY COMPETITION AND DEBATE del Trust for Sustainable Living di Oxford sul tema: “My plan to protect and manage our oceans, seas and marine resources”.

Anche quest’anno la fondazione Inglese Trust for Sustainable Living & The Living Rainforest, con sede a Oxford (UK), ha bandito un concorso internazionale di scrittura e dibattito in lingua Inglese rivolto agli studenti di tutto il mondo.

L’obiettivo principale di questa fondazione è la diffusione della educazione al rispetto e alla salvaguardia delle diversità climatiche e ambientali del pianeta. Agli studenti è stato chiesto di esprimere le proprie idee in merito alla conservazione degli ecosistemi dei mari e degli oceani, approfondendo in particolare il concetto di “blue economy” e il rapporto tra sviluppo economico e risorse marine, che costituisce uno dei punti principali dell’agenda delle Nazioni Unite per il 2030.

Il Liceo “A. Diaz” di Caserta ha partecipato per l’Italia insieme ad altre 50 nazioni (inclusi 10 paesi europei), in totale il concorso ha registrato la presentazione di 1150 saggi, al 33% dei quali è stata riconosciuta la menzione d’onore mentre il 10% risultano finalisti. La nostra scuola ha una alunna finalista: Garbo Valeria 3D e due alunne con menzione d’onore: Marina Nespoli 3C e Giulia Raffaele 3D, alunne delle docenti Colantonio Anna e Maggi Antonella.

CORSO BIOMEDICINA – INCONTRO “ALIMENTAZIONE E SALUTE”

Il giorno 31 gennaio 2018 presso il Liceo A.Diaz gli alunni del Corso di Biomedicina hanno partecipato all’incontro “Alimentazione e salute”, organizzato dalle professoresse Maria Arena, Referente alla Salute e Immacolata D’Angelo, Funzione Strumentale Area 5 e dalla signora Maria Luisa Ventriglia, presidente dell’Associazione Gianluca Sgueglia Onlus, che ha lo scopo di educare le nuove generazioni ad un’alimentazione consapevole, promuovendo e favorendo i sapori genuini rispetto a quelli industriali.

Vivo l’interesse mostrato dagli allievi che, dopo la relazione del dott. Armando D’Orta, biologo nutrizionista, hanno dato vita ad un vivace dibattito.

Torna all'inizio